L’avevo amata soprattutto per questo
per il suo coraggio di cambiare
per la sua flessibilità nel comprendermi
anche quando ho alzato un muro alto e spesso
per la sua ingenuità che inconsapevolmente
anche senza intenzione, trovava sempre il rimedio
per la sua calma ed il suo proteggermi
che come una magia mi hanno aperto
uno spiraglio di luce
Lei, la mia via d’uscita

Ph Graziella Gagetti