Amore che si fa spazio nel cielo
nuvole che disegnano cuori
il suono delle onde come un rombo di tuono
frammenti di sole che scaldano i miei piedi nudi
gabbiani curiosi in cerca d’ignoto
giochi abbandonati sulla sabbia di bambini che
hanno respirato a pieni polmoni
la magia di un giorno qualunque

  Ph Paola Martinelli