Attraverso questi vetri opachi
e spenti finalmente io vedo:
vedo il tuo viso sorridente
vedo il bagliore dei tuoi occhi
vedo la tua mano
che mi porterà oltre le nuvole
fino a toccare il cielo

Foto dal web scelta da Massimiliano Martinelli