Un agire nuovo
l’osservazione degli umani
attraverso il distacco emotivo
come in un film dove tutti
si sentono protagonisti
e tu sei lo spettatore
l’arte del passo indietro

Ph Antonietta Ragazzo