A TE
 
Amica come una nuvola
Ti ho osservata nel tuo passare
Hai assunto infinite forme
Ti sei allontanata fino a svanire all’orizzonte
In questo scorrere il tuo incontro
rimane un inatteso dono

Ph Aurelia Franceschi